Finlandia, un viaggio indimenticabile nella terra dei mille laghi

Avete fatto le valigie? Si parte! Partite con me per un viaggio nel cuore della Finlandia, un Paese nordico dai molteplici paesaggi dove la natura si fonde con la cultura e uno stile di vita equilibrato. Scoprite i paesaggi mozzafiato dei mille laghi, le vaste foreste e l'aurora boreale che illumina il cielo notturno. Immergetevi nelle tradizioni finlandesi, dalle saune rilassanti alla cultura sami.

Dalla gastronomia locale ai consigli di viaggio, questo articolo offre una visione accattivante di questo paradiso nordico.

Anne-Laure CompainAnne-Laure Compain

Anne-Laure Compain

Amante della natura
Pubblicata su 22 Giugno 2023 (Aggiornata su 6 Ottobre 2023)
Scoprite tutte le tappe del nostro viaggio in Finlandia

Mappa della Finlandia, la vostra guida visiva di questo gioiello nordico


Mappa della Finlandia

La Finlandia è un Paese europeo della Scandinavia. Confina con la Russia a est, la Svezia a ovest e la Norvegia a nord. È un Paese molto grande, che si estende per 1160 km da nord a sud, con una popolazione ridotta di circa 16 abitanti per m2. A titolo di confronto, la Francia ha 107 abitanti per m2 e la Germania 236 abitanti per m2.

La Finlandia viene spesso definita la terra dei mille laghi, dato che nel Paese ci sono ben 188.000 laghi. È in questa regione che si possono vedere le foche. Ma la Finlandia non ha solo laghi, ha anche foreste. È il Paese più boscoso d'Europa! Il 72% del paese è coperto da alberi. 🌳

La Finlandia è ricca di paesaggi meravigliosi e offre ai suoi abitanti e ai viaggiatori spettacoli memorabili come l'aurora boreale.

Una cosa è chiara: quando si è in giro per la Finlandia, tutti sono rispettosi, nessuno urla o spinge nelle code. I trasporti pubblici sono estremamente puliti e, soprattutto, si sta bene!

La storia della Finlandia, dalle origini ai giorni nostri


Il Sami

La Finlandia era originariamente abitata da popolazioni indigene come i Sami. Popolazioni nomadi che vivevano di caccia, pesca, raccolta e allevamento di renne.

Per saperne di più sui Sami

Dominazione svedese

A partire dal Medioevo, la Finlandia fu gradualmente colonizzata dalla Svezia per un periodo di sei secoli. A quel punto, la Finlandia aveva adottato i costumi, la lingua, la politica e la cultura svedesi.

Dominazione russa

Nel 1809, la Finlandia passò sotto il controllo della Russia imperiale come granducato autonomo. Lo zar di Russia era il Granduca di Finlandia. Ciò permise alla Finlandia di mantenere le proprie banche, la propria moneta e di creare un proprio esercito.

Le grandi guerre

Dopo la rivoluzione russa, nel 1917, la Finlandia dichiarò la sua indipendenza, che portò a una guerra civile in Finlandia, ma che diede alla Finlandia la sua indipendenza. La Finlandia fu spesso coinvolta nei conflitti tra la Russia e altri Paesi del mondo, come la Svezia. Alla fine, la Finlandia perse il territorio, ma mantenne la sua indipendenza!

Unione Europea

Dopo la Seconda guerra mondiale, la Finlandia ha cercato di stabilire buone relazioni con i suoi vicini. Nel 1995 ha aderito all'Unione europea e nel 2002 ha adottato l'euro. Il 4 aprile 2023, la Finlandia ha aderito alla NATO per proteggersi dalla Russia.

La bandiera nazionale blu e bianca della Finlandia

Bandiera della Finlandia

La bandiera finlandese, chiamata anche "Siniristilippu" in finlandese, rappresenta una croce scandinava blu su sfondo bianco. La bandiera è stata adottata dal popolo finlandese il 29 maggio 1918, un anno dopo l'indipendenza del Paese dalla Russia.

  • Il blu rappresenta il colore dei numerosi laghi del Paese.
  • Il bianco rappresenta la neve che ricopre tutto il Paese in inverno

La bandiera è un motivo di orgoglio per i finlandesi, che ricordano di aver conquistato l'indipendenza dalla Svezia e dalla Russia.

traineau a chien et levé de soleil

Desiderate ricevere maggiori informazioni sulla Finlandia? 🇫🇮

Esplorate le affascinanti regioni e i paesaggi della Finlandia e scoprite le sue tradizioni e la sua storia. Abbonandovi, riceverete informazioni sulla Finlandia una volta alla settimana.

L'euro, la moneta della Finlandia

centro commerciale in finlandia

Nel 2002, sette anni dopo l'ingresso nell'Unione Europea, la Finlandia è passata all'euro, la valuta comune alla maggior parte dei Paesi dell'Unione Europea.

L'euro ha sostituito il marco finlandese, la valuta utilizzata in Finlandia dal 1860 al 2002. Il passaggio all'euro ha reso possibile :

  • Rafforzare l'economia del paese
  • Facilitare il commercio

Helsinki, capitale della Finlandia tra tradizione e modernità

Una capitale moderna

Città rinomata per il suo design innovativo e contemporaneo, Helsinki è ricca di attrazioni storiche e turistiche come la fortezza di Suomenlinna, la Piazza del Mercato e il Parlamento.

Una città affollata ma pulita

Helsinki è conosciuta come una città accogliente, sicura e pulita, nonostante l'alta densità di popolazione (650.000 nel centro città e 1,5 milioni nella Grande Helsinki). I trasporti pubblici sono puliti, confortevoli e in perfette condizioni, e incoraggiano le persone a prendere il tram, la metropolitana o l'autobus.

Une ville entourée d'eau

Helsinki si trova su una penisola che comprende circa 300 isole nel Mar Baltico. Queste isole offrono un magnifico paesaggio da esplorare.

Una delle isole più conosciute è la Fortezza di Suomenlinna, patrimonio mondiale dell'UNESCO.

C'è poi l'isola di Santahamina, che ospita il Collegio di Difesa Nazionale finlandese. Questa base militare offre una formazione militare (servizio militare, formazione intensiva e diplomi). Questa forza militare serve a ricordare ai Paesi vicini che la Finlandia può difendersi da sola.Una città circondata dall'acqua

cattedrale di helsinki
stazione ferroviaria di helsinki dal cielo di notte
tram a helsinki

Finlandia all'avanguardia della tecnologia, scoprite i progressi tecnologici del paese

telefono nokia

Avete mai sentito parlare del marchio Nokia? Sapevate che è un'azienda finlandese?

Patria di Nokia, la Finlandia è uno dei pionieri della telefonia mobile e di Internet. È anche uno dei Paesi più connessi al mondo, con wifi gratuito ovunque (ristoranti, bar, parchi, ecc.).

Fondata nel 1865 nella città di Espoo, Nokia è stata il punto di partenza delle tecnologie di comunicazione mobile e del 3G. Ha svolto un ruolo chiave nell'evoluzione dai telefoni cellulari agli smartphone. Oggi Nokia si concentra sulle reti di telecomunicazione, sul 5G e sugli oggetti connessi.


Oltre a Nokia, la Finlandia è riconosciuta come leader mondiale nell'innovazione e nelle nuove tecnologie. Il Paese incoraggia l'imprenditorialità e sostiene la creazione di nuove tecnologie (intelligenza artificiale, videogiochi, ecc.).


La Finlandia è anche molto impegnata nelle tecnologie sostenibili e molte delle sue aziende funzionano con elettricità verde. Kupilka è la prima!

Dalla Lapponia all'arcipelago, tra natura selvaggia e vivaci città

La Finlandia è suddivisa in 19 regioni, la maggior parte delle quali si concentra nel sud del Paese. La Lapponia è la regione più grande della Finlandia, situata nell'estremo nord del Paese, a nord del Circolo Polare Artico. Ecco le 6 regioni principali della Finlandia

mappa della regione della lapide

Lapponia

La Lapponia è la regione più settentrionale della Finlandia e ospita vaste distese di natura selvaggia, foreste, laghi, allevamenti di renne e l'aurora boreale.

mappa della regione della carelia settentrionale

Carelia settentrionale

Una regione che è stata più volte fonte di conflitti con la Russia, ma che abbonda di foreste e laghi. È una regione pacifica, il rifugio segreto dei finlandesi.

mappa della regione della savonia settentrionale

Savonia settentrionale

La Savonia (nord e sud) è una regione molto rurale. Ci sono vasti laghi e foreste a perdita d'occhio. Un luogo ideale per vedere le foche!

mappa della finlandia centrale

Finlandia centrale

Situata nella Finlandia centrale, questa regione è nota per le sue famose stazioni sciistiche e per le attività sportive invernali. Qui si trovano anche molti parchi nazionali.

mappa della regione di ostrobotnia

Ostrobotnia

Questa regione, situata nella parte occidentale della Finlandia, vanta numerosi arcipelaghi e isole. Il paesaggio costiero e le culture marittime offrono ricordi da cartolina.

mappa della regione di Uusimaa

Uusimaa

La regione intorno alla capitale della Finlandia, Helsinki! È la regione più densamente popolata della Finlandia, da cui partono le principali rotte stradali, ferroviarie e aeree. È il centro economico e culturale del Paese.

Perché si dice che la Finlandia sia il paese più felice del mondo?

Istruzione

La Finlandia è stata ed è tuttora rinomata per il suo sistema educativo innovativo ed estremamente convincente. Si concentra su un apprendimento condensato in cui ognuno può trovare il proprio posto e avere successo. Per saperne di più sull'istruzione.

Benevolenza e uguaglianza

I finlandesi sono neutrali a prima vista, ma hanno un cuore d'oro. Possono non salutarvi al mattino, per non disturbare la vostra privacy. Nel 1906 sono stati i primi in Europa a ottenere il diritto di voto, indipendentemente dal sesso.

Il luogo della natura

I finlandesi amano la natura e i loro paesaggi mozzafiato. Vagano per il loro territorio sia in estate che in inverno, rispettando scrupolosamente la natura. Le vaste foreste e i laghi cristallini sono ideali per il relax e la tranquillità. Per saperne di più sulla natura.

La sauna

In Finlandia ci sono oltre 3 milioni di saune! Le saune purificano il corpo e aiutano a rilassarsi. L'obiettivo è trascorrere 10 minuti in una sauna da 80° a 130° e poi tuffarsi nell'acqua più vicina (doccia, lago ghiacciato, Mar Baltico). Per saperne di più sulle sauna.

Perché il sistema educativo finlandese è invidiato da molti paesi?


L'istruzione finlandese è invidiata da molti, perché è eccellente e di altissima qualità.

La classifica PISA (Programme for International Student Assessment) ha ripetutamente collocato la Finlandia tra i primi 10 Paesi. La classifica valuta un gruppo di quindicenni in ogni Paese su materie scientifiche. Nel 2005, la Finlandia si è classificata prima su 70, nel 2016 quinta e nel 2018 settima.
classe in una scuola finlandese

Come la Finlandia insegna ai suoi bambini?

  • La scuola inizia a 7 anni e termina a 19 anni.
  • Le lezioni iniziano alle 8.00 e terminano alle 14.00, con una pausa pranzo di 30 minuti.
  • Il pomeriggio è dedicato ai compiti e alle attività extrascolastiche.
  • L'istruzione è gratuita, così come i materiali (matite, libri, quaderni), la mensa e il trasporto scolastico.
  • Invece di promuovere la competizione tra gli alunni, il sistema scolastico finlandese incoraggia la collaborazione e la cooperazione. Gli alunni lavorano spesso in gruppo per risolvere i problemi e sviluppare competenze sociali essenziali.
Da 7 a 13 anniDa 14 a 16 anniDopo 16 anni
6 anni livello inferiore (ala-aste)3 anni di livello superiore (ymä-aste)Scelta della formazione professionale o della scuola secondaria

In Finlandia ci sono più donne che uomini nell'istruzione superiore (60% contro 40%). L'istruzione finlandese produce quindi un maggior numero di donne che conseguono un dottorato di ricerca e che poi interrompono la carriera per occuparsi della famiglia e quindi ritornano al lavoro.

Un piccolo aneddoto: la Finlandia paga un "salario parentale" alle madri o ai padri che restano a casa per crescere i figli.

L'arte e la musica sono materie molto importanti per i finlandesi e alcuni dei più grandi nomi della musica, del design e dell'architettura sono finlandesi.

Scoprite i 10 emblemi che rappresentano e raccontano la storia della Finlandia

EmblemaDescrizione

Bandiera

Bandiera blu e bianca che forma una croce scandinava blu su sfondo bianco. Il blu ricorda i laghi e il bianco la neve. La bandiera è stata creata nel 1918.

Stemma

Lo stemma raffigura un leone d'oro su sfondo rosso che impugna una spada, simbolo di forza e coraggio, circondato da nove rose d'argento che rappresentano le province storiche della Finlandia. Lo stemma risale al 1557

L'animale nazionale

L'orso bruno: soprannominato dai finlandesi il re delle foreste. I primi popoli della Finlandia consideravano l'orso un animale sacro e lo onoravano.

L'uccello nazionale

Il cigno urlatore: questo grazioso uccello bianco nidifica in Finlandia da anni. In primavera, quando i cigni tornano dalla migrazione, i cieli finlandesi si riempiono di questi uccelli dal canto molto caratteristico.

Fiore nazionale

Il mughetto: il primo fiore che spunta dopo i rigidi inverni finlandesi. Il mughetto è presente in molte poesie e musiche finlandesi. Il mughetto, in finlandese "kielo", è anche un nome femminile tradizionale.

Albero nazionale

Betulla: questo alto albero dal tronco bianco e dalle foglie rigogliose è il re delle foreste finlandesi. I finlandesi utilizzano la betulla in molti modi: il legno per costruire case, la linfa come bevanda e la corteccia per realizzare oggetti.

Pesce nazionale

Pesce persico: è il pesce più comune e facilmente identificabile nelle acque finlandesi. È molto facile da catturare e si trova su tutti i mercati e le tavole finlandesi.

Rock nazionale

Granito: in origine il granito ricopriva l'intero Paese. Oggi, gli affioramenti di granito rosato sono visibili in ogni regione. Il granito è stato utilizzato anche per la costruzione di molti edifici in Finlandia.

Insetto nazionale

La coccinella a 7 macchie: è uno degli animali più riconoscibili con il suo bel colore rosso. È anche un insetto totalmente innocuo!

Sport nazionale

Pesäpallo: noto anche come baseball finlandese. È giocato da due squadre di nove giocatori, che competono per segnare punti lanciando e colpendo una palla con una mazza.

L'hockey su ghiaccio rimane di gran lunga lo sport più popolare in Finlandia.

La sauna finlandese, una tradizione millenaria di benessere e relax


Donna finlandese che esce dalla sauna
mazzo di foglie di betulla per la sauna
Sauna finlandese

La sauna è una parte inseparabile della vita dei finlandesi, fa parte delle loro abitudini e della loro routine quotidiana.

In origine, la sauna era vista come un tempio della natura dove le persone venivano per ricaricare il corpo e lo spirito. Questo è vero ancora oggi, e ve ne renderete presto conto se vi recate in Finlandia. Le troverete negli alberghi, nelle pensioni, in campagna e persino a Helsinki!

Le saune si sono evolute nel corso dei secoli, da semplici buchi nelle piste dove venivano riscaldate le pietre a veri e propri piccoli chalet! Esistono 3 tipi di sauna:

  • La classica sauna a legna, che si trova nelle case in campagna o sulle rive dei laghi.
  • La sauna elettrica per le case e gli appartamenti di città
  • La tradizionale sauna a fumo

Le saune in Finlandia si praticano in nudità! Bisogna riscaldare il corpo nudo a temperature fino a 130°C per almeno 10 minuti per indurre una vera sudorazione. Poi si esce dalla sauna e ci si immerge in acqua fredda (lago, Mar Baltico o doccia). L'obiettivo è ripetere questo ciclo due o tre volte per rigenerare completamente il corpo.

Le giovani foglie di betulla sono spesso disposte in mazzi e utilizzate per sferzare il corpo e stimolare la circolazione sanguigna (vedi foto sopra).

Le temperature in Finlandia, dal freddo gelido alla mitezza estiva


Il clima in Finlandia è molto diverso a seconda della zona in cui ci si trova. Nel nord della Finlandia, in Lapponia, il clima è artico, mentre nel sud è continentale.

  • Gli inverni sono freddi e persino rigidi nel nord e nell'est della Finlandia, dove le temperature possono raggiungere i -40°C a causa dei venti freddi provenienti dalla Siberia. La neve ricopre l'intero Paese in inverno, rendendolo ideale per gli sport invernali come lo sci, le slitte trainate da cani e le motoslitte.
  • In estate, le temperature possono raggiungere i 30°C nel sud del Paese. L'area è rigogliosa e verde, ideale per escursioni a piedi, in bicicletta e in campeggio.

L'estate in Finlandia significa anche giornate più lunghe e il sole di mezzanotte a nord del Circolo Polare Artico.

La natura finlandese in inverno
renne in libertà
snowboard nella natura selvaggia della Lapponia

Quando il giorno e la notte sono infiniti in Finlandia


Questi fenomeni naturali si verificano nelle regioni artiche e antartiche. In Finlandia, questi fenomeni sono visibili nel nord della Lapponia, al di sopra del Circolo Polare Artico.

Il sole di mezzanotte, o giorno polare

In estate, intorno al solstizio, il sole non scende abbastanza in basso da creare l'oscurità ed è quindi visibile per diverse ore consecutive. La durata di questo fenomeno dipende dal luogo in cui ci si trova: al Circolo Polare Artico dura 24 ore, mentre al Polo dura 6 mesi.

Il paesaggio è quindi illuminato da una luce giallo-arancione, che permette agli abitanti di godere di una giornata infinita e di apprezzare la natura.

Sembra che il tempo si sia fermato e che l'unica cosa da fare sia godersi ciò che la natura ha da offrire.
Il sole di mezzanotte in Lapponia

Notte polare o Kaamos

In inverno si verifica lo stesso fenomeno dell'estate, ma al contrario e per un periodo di tempo più breve. Durante la notte polare, il sole rimane sotto l'orizzonte per diverse settimane o addirittura mesi. Le città sono quindi completamente al buio, con pochi spiragli di luce al crepuscolo.

La notte polare ha un impatto più intenso del sole di mezzanotte. Infatti, vivere in un luogo senza luce ha un impatto sull'umore, sul morale, sul sonno e sull'energia.

La danza delle luci, alla scoperta dell'aurora boreale

Dove si può vedere l'aurora boreale?

Il luogo migliore per osservare l'aurora boreale è la natura selvaggia, lontano da città e villaggi, perché non è necessario alcun inquinamento luminoso nel cielo per vederla. È inoltre necessario un cielo molto scuro, senza nuvole.

Quando posso vedere l'aurora boreale?

In Finlandia, i mesi migliori per vedere l'aurora boreale sono gennaio e febbraio, quando le notti sono lunghe e fredde. Ma anche se le condizioni sono favorevoli, non si può essere sicuri di vederla!

Perché si forma l'aurora boreale?

È un po' tecnico, ma in parole povere l'aurora boreale si forma dalla collisione tra le particelle del vento solare e le particelle atmosferiche. Questo forma delle onde verdi nel cielo.

Come si può prevedere l'aurora boreale?

L'Istituto meteorologico finlandese fornisce previsioni che aiutano a trovare il momento giusto per vedere l'aurora boreale, ma si tratta di un fenomeno naturale inaffidabile.

aurora boreale in finlandiaaurora boreale in finlandiaaurora boreale verde su un lago in Finlandiaaurora boreale in finlandia

Un paradiso naturale, la ricca biodiversità della flora e della fauna finlandese


La Finlandia offre un'ampia varietà di habitat naturali, tra cui foreste, laghi, paludi, tundre e arcipelaghi. Questa grande diversità di habitat fa sì che il Paese abbia una flora e una fauna molto diversificate.

tronchi d'albero davanti a un lago

La flora finlandese


L'estate è il periodo migliore per apprezzare la flora scandinava. Già in aereo, mentre ci avviciniamo a Helsinki, ci rendiamo conto di quanto siano importanti le foreste per il Paese, anche se Helsinki si trova nella parte meno boscosa del Paese!

  • Gli alberi più comuni in Finlandia sono la betulla, il pino e l'abete rosso, ma un po' più a est, in Carelia, troviamo la betulla della Carelia, una specie di betulla resistente ai forti cambiamenti climatici che produce un legno estremamente bello.
  • I licheni sono abbondanti in Finlandia a causa del clima settentrionale. È un'importante fonte di cibo per renne e alci.
  • Ci sono anche alberi più comuni, come il ginepro e il sambuco, che sono ampiamente utilizzati nella fabbricazione di prodotti in legno.
  • Le bacche sono ovunque in Finlandia! Si possono trovare molte bacche commestibili come mirtilli, mirtilli, lamponi e more.
Lakka, o mora polare, è una piccola bacca che cresce in Lapponia. Si distingue facilmente dalle altre bacche per il suo colore arancione brillante. È una bacca leggermente dolce e leggermente acida che viene utilizzata per liquori, marmellate, dessert e gelatine.
Ogni anno vengono raccolti circa 50 milioni di chili di bacche, ovvero 10 kg per ogni finlandese.
bacche di lakka o bacche polari
diverse betulle nella neve
scoiattolo su un ramo di betulla

Animali selvatici finlandesi

Le foreste sono piene di animali, alcuni piacevoli da incontrare come scoiattoli, lepri, gufi o volpi, ma altri un po' più temibili come lupi, orsi o linci. Ma non preoccupatevi, se ne incontrate uno è perché lo volevate davvero! Si tratta di animali selvatici che vivono in zone della foresta raramente visitate dagli abitanti del luogo o dai turisti. L'animale più devastante della Finlandia è l'alce. In primavera, quando migrano verso nord, attraversano le strade e colpiscono le auto, causando gravi incidenti.

  • Orso bruno

    Orso bruno

    "Kahru"

    Presente al confine con la Russia e in Lapponia, l'orso bruno esce dal letargo a marzo e inizia a cercare bacche, piante e miele da mangiare.

  • Renna

    Renna

    "Poro"

    In Finlandia le renne sono libere, anche se appartengono a un allevamento di renne. Sono amate da tutti e sono viste dai bambini come le renne di Babbo Natale.

  • Alce

    Alce

    "Hirvi"

    Un animale timido e pacifico, molto più grande di una renna. Un alce maschio può pesare fino a 600 kg. L'alce si nutre di vegetazione e piante acquatiche.

  • Foca marmorizzata del lago Saimaa

    Foca marmorizzata del lago Saimaa

    "Pusa hispida saimensis"

    Questa specie di foca è una delle più minacciate sulla Terra, con appena 400 individui. È una delle rare specie di foche che vivono in acqua dolce.

  • Lupo

    Lupo

    "Susi"

    I lupi fanno di tutto per stare alla larga dall'uomo, quindi è improbabile imbattersi in un lupo in Finlandia. I lupi vivono sia nella Finlandia occidentale che in quella orientale.

  • Lince

    Lince

    "Ilves"

    Grazie all'olfatto e all'udito molto sviluppati, le linci sono difficili da individuare ed evitano l'uomo. La loro pelliccia è grigia in inverno e rossastra in estate.

  • Gufo della Lapponia

    Gufo della Lapponia

    "Pöllö"

    I gufi sono molto comuni in Lapponia e nidificano nelle vaste foreste.

  • Pulcino imitatore

    Pulcino imitatore

    "Kuukkeli"

    Questo uccellino non ha paura degli escursionisti, perché ama rubare il cibo.

  • Scoiattolo

    Scoiattolo

    "Orava"

    Gli scoiattoli cambiano colore a seconda della stagione e diventano bianchi in inverno, rendendoli difficili da vedere.

traineau a chien et levé de soleil

Desiderate ricevere maggiori informazioni sulla Finlandia? 🇫🇮

Esplorate le affascinanti regioni e i paesaggi della Finlandia e scoprite le sue tradizioni e la sua storia. Abbonandovi, riceverete informazioni sulla Finlandia una volta alla settimana.

Un viaggio indimenticabile all'insegna dell'avventura, dell'autenticità e dell'ospitalità finlandese


Se state programmando un viaggio in Finlandia, dovete amare la natura!

Prima di partire, è necessario conoscere il Diritto di tutti (Joka miehen oikeus). Questo diritto permette di vagare per il Paese senza alcuna restrizione, a parte il rispetto dell'ambiente, della natura e della fauna selvatica. Il fatto che non ci siano recinzioni sul territorio vi faciliterà il compito! Potrete quindi vagare liberamente nelle aree naturali, raccogliendo bacche o funghi, pescando o cacciando.

Per quanto riguarda la domanda su quando andare in Finlandia, si tratta di una scelta personale, anche se è un Paese magnifico in qualsiasi stagione. Ecco alcuni consigli a seconda della stagione.

Visitare la Finlandia in estate

L'estate in Finlandia è difficile da prevedere: può avere 14°C o 28°C! È meglio portare con sé indumenti per la pioggia e un maglione. La vita in Finlandia è molto costosa e i finlandesi hanno gusti atipici in fatto di abbigliamento. Quindi, se non volete aggravare il budget della vostra vacanza, è meglio fare le valigie leggere!

lago in finlandia in estate

Visitare la Finlandia in inverno

In inverno, spostarsi è un po' più complicato a causa della neve, ma le strade sono molto ben tenute, quindi si può guidare in sicurezza con il veicolo giusto.

Per quanto riguarda l'abbigliamento, dovete mettere in valigia abiti per lo sci, tenendo presente che i vostri vestiti non saranno abbastanza caldi se andate in Lapponia. Se la pensate in questo modo, sarete sicuri di non sentire freddo al vostro arrivo.

aurora boreale di notte in Lapponia sopra un igloo di vetro


Viaggiando in Finlandia, vi renderete conto che i finlandesi non sono molto espressivi a prima vista, ma hanno un cuore grande come il mondo. Sono un popolo molto ospitale che vi accoglierà e vi aiuterà.

Ovunque vi troviate in Finlandia, troverete sempre un posto per dormire. Gli alloggi finlandesi sono accuratamente isolati dal freddo e dal rumore. Sono anche ben arredati (l'arredamento e le decorazioni scandinave sono un must!) e la maggior parte di essi dispone di una sauna. E se venite in estate, potete sempre piantare la tenda dove volete.

In Finlandia è possibile attraversare il paese in treno!


In Finlandia è possibile spostarsi da una città all'altra in auto, treno o aereo. Tuttavia, i viaggi via terra possono essere molto lunghi, poiché la Finlandia è un Paese molto grande. È quindi consigliabile prendere l'aereo, che in Finlandia è economico.

Un piccolo esempio: per raggiungere la Lapponia dalla capitale, ci sono 900 km per Rovaniemi e 1300 km per Ivalo!

Come vi ho appena detto, l'aereo è pratico perché è veloce, ma che ne dite di attraversare il Paese da sud a nord in treno? In Finlandia è possibile prendere il treno dalla capitale a Rovaniemi, capitale della Lapponia e villaggio ufficiale di Babbo Natale. Questo viaggio, che dura in media 10 ore, è perfetto per un viaggio notturno. Si parte da Helsinki alle 18.00 e si arriva in Lapponia alle 8.00 del mattino successivo. La lentezza dei treni è ideale per i viaggi notturni, dove il silenzio è sovrano e si può dormire bene (soprattutto se si dispone di una cuccetta). Per qualche euro in più, è possibile avere una cuccetta con doccia e toilette private!

cabina privata sul treno helsinki rovaniemi
cabina con bagno privato sul treno helsinki rovaniemi

Lapponia finlandese, un'immersione totale in una natura incontaminata


  • La Lapponia, come già detto, si trova nell'estremo nord della Finlandia, al di sopra del Circolo Polare Artico. La sua capitale è Rovaniemi, sede del villaggio ufficiale di Babbo Natale e attraversata dal Circolo Polare Artico.
  • La Lapponia è una regione molto selvaggia dove i paesaggi hanno conservato tutta la loro autenticità e offrono un orizzonte infinito. Ci sono maestose foreste di pini e betulle, oltre a laghi, fiumi, colline e tundra artica.La toundra arctique est un biome qui se trouve dans les zones climatiques polaires. On y trouve des graminées, du lichen et de la mousse. C'est un lieu important pour les éleveurs de renne qui, chaque été, y conduise leurs rennes.
slitta trainata da cani sulla tundra in inverno
  • In Lapponia è possibile imbattersi nei Sami, un popolo indigeno che vive nella regione da secoli. Le loro usanze, il loro artigianato, la loro musica e il loro abbigliamento hanno permeato l'intera regione.
  • Se volete visitare un allevamento di renne, la Lapponia è il posto giusto per farlo!
  • La Lapponia offre una serie di attività emozionanti! Si possono fare safari in motoslitta, slitte trainate da cani, slitte trainate da renne, motoslitte sulla neve, pesca nel ghiaccio, sci di fondo o escursioni con le racchette da neve.
renne in libertà in finlandia
Chalet naturale in Lapponia

Rovaniemi, la porta d'accesso alla magia del Natale


Rovaniemi è il punto di partenza per chiunque voglia visitare la Lapponia. Da Helsinki o Oulu, potete raggiungere Rovaniemi in aereo, treno o auto!

La città

Prima di parlare del villaggio di Babbo Natale, diamo un'occhiata ad alcune delle cose meravigliose che questa città ha da offrire:

  • Per gli amanti dello sport: la collina di Ounasvaara offre un ottimo sci di fondo e di discesa.
  • Per gli appassionati di musei e natura: il Museo della Foresta e della Natura fa conoscere la flora e la fauna locali e presenta le tradizioni ancestrali.
  • Per gli amanti dello shopping: il mercatino di Natale di Rovaniemi è ideale per portare con sé souvenir, scoprire prodotti locali e acquistare regali di Natale.

Il villaggio di Babbo Natale

Il villaggio di Babbo Natale si trova a Rovaniemi, nella Lapponia finlandese. È aperto tutto l'anno e, credetemi, non importa in quale stagione andrete, lo spirito natalizio sarà sempre presente! Scoprite cosa potete fare nel villaggio di Babbo Natale:

  • Saltate oltre il Circolo Polare Artico. Troverete una linea sul terreno che indica che il Circolo Polare Artico passa da questa parte.
  • Incontrare Babbo Natale. Dopo qualche minuto di attesa, potrete parlare con Babbo Natale, fargli una foto e consegnargli la vostra lettera.
  • Inviare una lettera. L'ufficio postale di Babbo Natale vi permette di inviare lettere o cartoline ai vostri cari.
  • Scoprire il laboratorio di Babbo Natale. Osservate gli elfi di Babbo Natale al lavoro per creare giocattoli.
  • Fare un giro in slitta con le renne. Incontrate le renne di Babbo Natale e fate un giro sulla slitta trainata da una renna.
casa di babbo natale a rovaniemi
casetta di babbo natale a rovaniemi
renne di Babbo Natale al villaggio ufficiale di Babbo Natale
babbo natale a rovaniemi
Le renne di Babbo Natale nel villaggio di Rovaniemi

Sapori nordici, scoprite cosa si mangia in Finlandia


In Finlandia la dietetica fa parte da tempo della dieta familiare e lo zucchero ha una cattiva reputazione!

  • La colazione in Finlandia è salata, con porridge, pane di segale, prosciutto, formaggio, frutta e caffè o tè.
  • Il pranzo al lavoro viene consumato in una pausa di 30 minuti tra le 11 e mezzogiorno. Giusto il tempo per uno stufato o un'insalata e un caffè.
  • La sera si mangia alle 17 con la famiglia ed è il pasto principale della giornata. Spesso si mangia una zuppa, seguita da pesce e verdure e da un dessert di frutti di bosco o gelato.
I finlandesi vanno pazzi per il gelato! Anzi, sono davvero buoni: dovete provarli! 🍦
salmone affumicato
affumicatura del pesce

Il pesce nel piatto

  • Pesce dei 180.000 laghi: salmerino alpino, pesce persico, luccio, ecc.
  • Pesce del Mar Baltico: salmone e aringa.
Il Mar Baltico è così poco salato che vi si trovano anche pesci d'acqua dolce.

Le carni che troverete nel piatto

  • La carne di renna può essere gustata tutto l'anno in Finlandia, come stufato, braciola, carne affumicata, salsiccia o paté.
  • In autunno, per i più curiosi, si può provare l'alce o l'orso.
Vale la pena di notare che i finlandesi sono grandi bevitori di caffè, a qualsiasi ora del giorno! Sono i più grandi bevitori di caffè al mondo! Il loro caffè è davvero eccellente.

Ricette finlandesi da scoprire e gustare

Lohikeitto

Una deliziosa zuppa con pezzi di salmone, patate, carote e aneto.

Lohikeitto Vedi la ricetta

Pinaattiletut

Le classiche ma squisite frittelle di spinaci, tanto belle quanto deliziose.

pinaattiletut Vedi la ricetta

Kalakukko

Sorprendente ma delizioso pesce in crosta di pane di segale. Una specialità dell'est del paese.

Kalakukko

Karjalanpiiraka

Fate un viaggio in Carelia con queste deliziose crostate di farina di segale e uova spalmate.

karjalanpiirakat Vedi la ricetta

Janssoninkiusaus

Un gratin di fette sottili di patate e aringhe cotte nella panna. Una specialità dell'ovest del Paese.

janssoninkiusaus

Graavilohi

Questo salmone crudo e stagionato viene cosparso di aneto e consumato con una salsa alla senape, pane di segale e patate.

janssoninkiusaus

Korvapuustit

Non c'è niente di più dolce di questi panini alla cannella cosparsi di zucchero!

korvapuustit Vedi la ricetta

Poronkäristys

Stufato di renna al vapore con purè di patate e mirtilli rossi.

poronkäristys

Gite, attività e alloggi insoliti in Finlandia

Le numerose attività della Finlandia offrono a locali e turisti un'esperienza indimenticabile e una riconnessione con la natura.

Dormire in un igloo di vetro

igloo con tetto in vetro nel cuore della Lapponia

Per i pochi fortunati, dormire in un igloo di vetro può essere l'esperienza di una vita! Semplicemente perché gli igloo di vetro sono posizionati strategicamente per consentire di osservare l'aurora boreale.

L'igloo di vetro permette di cambiare scena: si dorme in mezzo alla natura e al risveglio si può vedere passare una renna o una lepre. Ci si sdraia sul letto, si alza lo sguardo e si vede un magnifico cielo stellato senza nuvole né inquinamento. Un ritorno alle origini garantito.

Gli igloo di vetro sono riscaldati con una stufa a legna e sono molto accoglienti e confortevoli.

Visita a un allevamento di renne

visita a un allevamento di renne in Lapponia

Una visita a un allevamento di renne vi permetterà di conoscere la cultura sami, di immergervi nella loro vita quotidiana di allevatori di renne e di conoscere il loro stile di vita ancestrale.

Le renne sono il simbolo della Lapponia, quindi visitarle allo stato naturale vi permetterà di vederle da vicino, nutrirle e capire il loro ruolo nella cultura e nell'economia locale.

Gli allevatori di renne saranno lieti di spiegarvi il loro mestiere, le sfide che devono affrontare e la migrazione delle loro renne, oltre a invitarvi alla loro tavola per assaggiare un piatto tradizionale.

Soggiornare all'Ice Hotel

albero scolpito nel ghiaccio all'hotel di ghiaccio

Se volete immergervi il più possibile nell'ambiente invernale e polare, questa è l'esperienza migliore.

Allarme freddo! L'intero hotel è fatto di ghiaccio, compresi i letti, il ristorante e il bar! Offre un'incredibile miscela di comfort lussuoso e bellezza del ghiaccio.

I letti sono dotati di materassi isolanti e sacchi a pelo termici per un comfort ancora maggiore.

Gli hotel di ghiaccio sono vere e proprie opere d'arte che vengono ricostruite ogni anno. Ogni anno l'hotel sceglie un tema e lo decora di conseguenza. Il lavoro di scultura del ghiaccio è incredibilmente bello e meticoloso.

Pesca del veleno sotto il ghiaccio

uomo che pesca nell'Artico

La pesca sul ghiaccio è un'attività divertente per grandi e piccini! Ci si trova su un lago ghiacciato e si fa un buco nel ghiaccio per cercare di catturare un pesce.

È un'esperienza straordinaria per gli appassionati di pesca, perché non si sa mai quale pesce nuoterà sotto i piedi o quale sarà la cattura!

La pesca sul ghiaccio offre uno scenario mozzafiato, con neve e foreste innevate a perdita d'occhio e nessun rumore. È sufficiente coprirsi bene, perché fuori ci sono circa -15°C.

Slitta trainata da cani

La slitta trainata dai cani è un'attività indimenticabile e piuttosto rumorosa!

Prima di partire per le terre selvagge della Lapponia, imparerete a conoscere l'allevamento dei cani (per lo più husky siberiani) e, soprattutto, a guidare la slitta.

Poco prima di partire, incontrerete il branco che guiderà la vostra slitta. Non è il momento di accarezzarli, perché sono troppo eccitati per fare una corsa! Conservate le carezze per la fine della corsa, per ringraziarli e congratularvi con loro.

Questa attività è un vero e proprio legame con l'animale, poiché dovete aiutare i cani a tirare la slitta in salita e a frenarla in discesa. Dovete osservare e capire i vostri cani in modo da poter fermare la slitta, ad esempio, quando uno dei vostri cani fa i suoi bisogni.

La slitta trainata dai cani può essere fatta da soli o in coppia! Il conducente siede sul retro della slitta e il passeggero siede nella slitta sotto una pelle di renna per proteggere dal freddo.

Motoslitta in Lapponia

motoslitta e tramonto in finlandia

Guidare una motoslitta è un'esperienza straordinaria, che siate esperti o meno! All'inizio può essere spaventoso, perché le motoslitte sono potenti, ma una volta presa la mano, è fantastico guidare e l'adrenalina sale rapidamente.

Se siete preoccupati per il freddo, non preoccupatevi: ci sono mute complete e le maniglie sono riscaldate!

Un safari in motoslitta permette di visitare luoghi remoti e inaccessibili in auto, offrendo panorami mozzafiato.

Portate con voi un pezzo di Finlandia, autentici souvenir da riportare a casa


Artigianato Sami

Quando tornate dalla Lapponia, ci sono alcuni must da portare con voi, come :

  • Coppe di legno, chiamate kuksa
  • Pelli e corna di renna
  • Copie di costumi lapponi
  • Gioielli tradizionali
coltello tradizionale su una pelle di renna
essiccazione delle pelli di renna
kuksa tradizionale su pelle di renna
Il popolo delle renne Sami
abbigliamento tradizionale sami

Decorazione scandinava

Il design finlandese è estetico, funzionale e altamente ergonomico. Esistono tre noti marchi finlandesi di articoli per la tavola e per la casa:

  • Littala: un marchio finlandese fondato nel 1881 che offre un'ampia selezione di stoviglie, bicchieri e accessori per la casa. I prodotti in vetro del marchio sono senza tempo e di gran lusso (foto sotto a sinistra).
  • Marimekko: fondato nel 1951, questo marchio offre un'ampia gamma di tessuti per la casa noti in tutto il mondo per le loro stampe audaci e colorate che riflettono l'ottimismo e la gioia del popolo finlandese (foto sotto a destra).
  • Kupilka: marchio finlandese fondato nel 1996, è stato il primo a utilizzare l'elettricità verde in tutta la sua catena di produzione. Kupilka offre stoviglie realizzate in Karelin, un materiale che combina legno e plastica finlandese. Scoprite di più nel nostro negozio!
Littala
Marimekko

Moomins

I Moomins sono personaggi dei cartoni animati che assomigliano a ippopotami. Questo cartone animato finlandese ha conquistato il mondo con i suoi personaggi gentili e amabili e i suoi adattamenti in libri, fumetti, serie TV e film. La storia dei Moomins parla di amicizia, tolleranza, natura e scoperta di sé.

Questo cartone animato occupa un posto importante nella cultura finlandese. Esistono molti prodotti derivati, tra cui vestiti, stoviglie, peluche e decorazioni.

Moomins
Moomins

Il cibo

Anche se arrivate in Finlandia in aereo, ci sono alcune cose che potete portare con voi per mangiarle a casa:

  • La carne di renna essiccata o le salsicce resistono molto bene ai viaggi in aereo.
  • Formaggio finlandese, che si può acquistare in pezzi da 500 g.
  • La liquirizia è ovunque, in ogni negozio! C'era da aspettarselo, visto che la Finlandia è il più grande consumatore di liquirizia al mondo.
  • I cioccolatini Fazer dovrebbero riempire le vostre valigie, le vostre borse, le vostre tasche e soprattutto i vostri stomaci! Hanno un gusto eccezionale e sono disponibili sotto forma di barrette, cioccolatini singoli e tavolette di cioccolato.
kuksa

Non siete riusciti a portare a casa un souvenir in legno dalla Finlandia?

Avete troppo poco tempo o la valigia è già troppo piena e non siete riusciti a portare con voi nessun souvenir? Il nostro Kuksa Shop vi offre stoviglie in legno intagliate a mano in Lapponia. Troverete un'ampia scelta di kuksa tradizionali, posate, ciotole e l'intera gamma di prodotti Kupilka.

Voir la boutique

Scoprire il finlandese, alcune parole da conoscere


Il finlandese non è una lingua facile da imparare, pronunciare o scrivere. Ma se volete viaggiare in Finlandia, è una buona idea conoscere alcune parole finlandesi.

L'inglese è ampiamente parlato in Finlandia, quindi non avrete problemi a farvi capire se parlate inglese.

Alcuni suggerimenti:

  • In finlandese, tutto ciò che è contenuto nella parola viene pronunciato; non ci sono suoni o lettere mute.
  • Non esiste il maschile o il femminile, "hän" significa "lui" o "lei".
  • Quando ci sono due lettere identiche in fila, si usa una pronuncia lunga per quella lettera.
ItalianoFinlandeseItalianoFinlandese
CiaoHei / TerveAddioHei hei
GrazieKiitosMi scusiAnteeksi
JooNoEi
Parla inglese?Puhutteko englantia?Non parlo finlandeseEn puhu suomea
Non capiscoEn ymmärräAiutoApua
BenvenutiTervetuloaFinlandiaSuomi
RistoranteRavintolaHotelHotelli
Come ti chiami?Mikä nimenneSono Anne-LaureOlen Anne-Laure
Come vanno le cose?Miten menee?Buona giornataHyvää päivänjatkoa
corne de renne kuksa authentique

Tazze di legno uniche per momenti indimenticabili

Inizia subito lo shopping 🌿

Venite a scoprire i nostri articoli per la tavola in legno provenienti dalla Finlandia senza ulteriori indugi. Oggetti da tavola fatti a mano che accompagneranno grandi e piccini per anni!

Vedi il negozio

Una selezione di prodotti che hanno conquistato i nostri clienti ♥︎

Kuukkeli kuksa 20 cl

Autentica tazza in legno di radica di betulla fatta a mano nella Lapponia finlandese 🇫🇮

Acquista

Kaniini kuksa 20 cl

Autentica tazza in radica di betulla e corna di renna fatta a mano in Lapponia 🇫🇮

Acquista

Krista cera artigianale

100% naturale: miele, cera d'api, olio di cocco e burro di karité

Acquista

Koira kuksa 15 cl

Autentica tazza in legno di betulla della Carelia, fatta a mano in Lapponia 🇫🇮

Acquista

Kouvala

Vera pelle di renna proveniente da un branco della Lapponia finlandese 🇫🇮

Acquista
- 10% di sconto sul tuo ordine

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi il tuo codice sconto nella tua casella di posta elettronica!

kuksa soleil laponie